Passa ai contenuti principali

Post

Post in evidenza

Tre amori per un solo blog

Il mio angolo sempre uguale nasce per amore.
Amore per la memoria innanzitutto. Da qui il bisogno di tenere tutto con me, i cimeli sulla scrivania, le lettere nei cassetti, i vecchi messaggi sul telefono. 
In "Appunti di un diario virtuale condiviso" troverete alcuni dei miei ricordi più belli. 
Amore per la lettura. Questo, miei cari lettori, è stato il mio primo vero amore. Non ricordo epoca della mia vita lontana dai libri. Quando non riuscivo ancora a leggere, era papà a farlo per me, durante le sere d'estate. Fu allora che presagii l'arcano mistero per cui piccoli segni l'uno accanto all'altro sprigionano magia. 
Ne "L'angolo della lettura" e "Recensioni" troverete le mie esperienze di lettura più importanti (dalla nascita di questo blog).
Amore per la scrittura. Credo che anche questo sia un vecchio amore, ma solo di recente ho preso a coltivarlo. Si scrive per tanti motivi, e adesso credo di aver capito quello per cui mi sento di far…

Ultimi post

"L'amica geniale" di Elena Ferrante

I miei due incontri con Dacia Maraini

La terza casa

"Una vita" di Guy De Maupassant: una passeggiata lungo il sentiero della vita

Un superstite

Recensione "I giorni dell'abbandono" di Elena Ferrante (no spoiler)

LIEBSTER AWARD 2017

Sogno di una settimana di fine estate

L'amica austriaca

Cara tremenda nostalgia

I fantasmi delle notti d'estate